Tag

, , ,

Schjòppo

sm. – (sec. XVI; dal lat. volg. stloppus) Archibugio o fucile a canna liscia, atto a impiegare munizione spezzata e destinato alla caccia. A differenza dei fucili militari, lo schjòppo è piuttosto leggero e maneggevole e ha la cassa che termina circa a metà canna. In riferimento ad una distanza non superiore alla gittata di uno schjòppo, quindi abbastanza vicino:

Es : “Marina a l’e’ a un tiro de schjòppo…”

Annunci